Devir Vinz Shepard

Musica rosso fuoco.

Devir Vinz Shepard è un artista controverso, poliedrico e sicuramente curioso da diversi punti di vista, a partire dalla parrucca rossa che indossa spesso. Non è una persona reale, ma più una rappresentazione teatrale e cinica di un “super-io” ambiguo e dal carattere vulcanico, poco incline ai dogmi “di forma”.

La musica di Devir Vinz Shepard si può definire cantautorale, ma non certamente nell’accezione tradizionale del termine. Grazie anche alle note originali del suo “socio” Alessio Marta che scrive praticamente tutta la sua musica, Devir Vinz Shepard non segue un genere definito, pur mantenendo uno stile originale e difficilmente confondibile con altri.

Le tematiche di Devir Vinz Shepard vertono su visioni allegoriche della società e anche sull’amore ma da un punto di vista carnale, passionale e deludente. E’ molto difficile ascoltare un pezzo di Devir Vinz Shepard “smielato”, per sopperire a questa necessità, scrive canzoni per altri artisti ed interpreti.

“La musica di Devir Vinz Shepard si può definire cantautorale, ma non certamente nell’accezione tradizionale del termine.”

Devir Vinz Shepard debutta nel luglio 2018 con l’EP “Mozzarella Scaduta”, contente l’omonimo brano in due versioni (ricetta gustosa e ricetta fatta in casa) e “Radio Smadonno“, anch’essa in due versioni, una originale e una in featuring con i The Boring Death. Questo EP di stampo “primordiale” è una chiara dichiarazione stilistica: “Mozzarella Scaduta” parla di dolorosi ricordi amorosi suscitati dalla visione di una mozzarella scaduta in frigo; “Radio Smadonno” è una posizione ferma rispetto al non accontentarsi e al non perdersi negli stereotipi che la società ci impone.

Qualche settimana dopo esce anche il video ufficiale di “Mozzarella Scaduta” che vuole ulteriormente sottolineare la visione ambigua e promiscua di Devir Vinz Shepard dove le demarcazioni non sono chiare e dove la figura del parruccone rosso attira la curiosità. Un video che dovrebbe essere simpatico, ma che stride in alcuni punti non meglio definiti e che trasformano il tutto in un mondo grottesco e pieno di interrogativi.

Seguiranno i singoli “Libidinosa Natura Sensual“, canzone che parla dell’amore carnale e passionale; “Umanitah!” che si avvale di una strepitosa collaborazione con il rapper torinese Effe MC e che mette sul piatto temi politici e sociali; “Brain Zaps Cure” che introduce i temi della droga anche se non nel modo che si è abituati a sentire…; si arriva a “Rebus (7,5)”, canzone enigmatica che tratta temi di politica contemporanea e forse non solo.

Devir Vinz Shepard ha anche un progetto secondario avviato da poco con il nome di “Devir Diggei” dove produce musica techno/trance.